zebra-var-31

Il Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina “Where Future Beats”

dal 21 Marzo 2017 al 26 Marzo 2017

 

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DEL FESTIVAL

SCARICA IL CALENDARIO DELLE PROIEZIONI PRESSO SPAZIO OBERDAN

 

Giunto al suo 27° anno, il Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina (Milano, 19-26 marzo 2017) è l’unico festival in Italia sulle cinematografie e culture dei 3 continenti (Africa, Asia e America Latina). Nel 2017 il FCAAAL sintetizza la sua proposta culturale nel claim Where future beats e inaugura una importante collaborazione con il nuovo spazio di cittadinanza della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli “Feltrinelli Pasubio”. La nuova struttura accoglierà il concorso Extr’A -Razzismo Brutta Storia (sezione competitiva che il FCAAAL organizza da ormai dieci anni in collaborazione con Librerie Feltrinelli e Associazione Il Razzismo è una brutta storia), una nuova sezione cinematografica dedicata all’America Latina e preceduta da talk ispirati al cluster tematico “Soggetti” della Fondazione Feltrinelli e una tavola rotonda in collaborazione con la Fondazione Edu su impresa, studio e lavoro creativo in Africa.

 

Il programma cinematografico del Festival 2017

60 titoli (film e video). Tra circa 600 film visionati presentiamo a Milano in prima visione italiana una nostra selezione delle produzioni più recenti di cinema di qualità proveniente da Africa, Asia e America Latina. Le proiezioni dei film sono introdotte da una presentazione del regista o di un esperto cinematografico. Tutti i film sono presentati con sottotitoli in italiano.

La programmazione, anche quest’anno, darà rilievo a film “evento” mantenendo uno schema che vedrà fiction e documentari in un’unica sezione competitiva: il Concorso Lungometraggi Finestre sul Mondo. La Sezione Eventi Speciali Flash raccoglierà le importanti anteprime del Festival fuoriconcorso. I film in concorso saranno giudicati da una Giuria internazionale composta da tre esperti che assegnerà il Premio al Miglior Film del Concorso Lungometraggi Finestre sul Mondo e da una Giuria di giornalisti italiani che attribuirà il Premio al Miglior Cortometraggio Africano e al Miglior film della sezione Extr’A dedicata ai film italiani girati nei tre continenti o sulle tematiche dell’immigrazione in Italia.

Le sezioni del Festival

Concorso Lungometraggi Finestre sul Mondo: proporrà 10 film (fiction e documentari): un’accurata selezione delle ultime produzioni provenienti dai tre continenti che privilegia nelle scelte le opere dei giovani registi.

Concorso Cortometraggi Africani: ospita i migliori brevi film (fiction e documentari) realizzati da registi provenienti da tutta l’Africa e dalla diaspora. La sezione ha l’obiettivo di promuovere i giovani registi africani ai loro primi passi nel cinema e di mostrare le nuove tendenze e le sperimentazioni del cinema africano.

Concorso Extr’A: dedicato ai film di registi italiani a confronto con altre culture con l’intento di raccontare un’Italia che si fa interprete della diversità culturale. Sono selezionati in questa sezione i film di registi italiani girati nei tre continenti o i film che hanno come soggetto le tematiche dell’immigrazione.

Sezione Flash: raccoglie i film/evento del Festival: anteprime di rilievo che presentano le opere recenti di registi affermati, film acclamati dalla critica o premiati nei maggiori festival internazionali, il meglio del cinema contemporaneo che racconta e interpreta l’attualità di Africa, Asia e America Latina.

Democrazie Inquiete, viaggio nelle Trasformazioni dell’America Latina: Una proposta di talk e opere cinematografiche dedicate all’America Latina.


Schede film


Proiezioni



© 2011 Fondazione Cineteca Italiana p.iva 11916860155

Progetto e sviluppo smarketing°