milano via padova

MILANO, VIA PADOVA

, dal 24 Febbraio 2017 al 01 Marzo 2017

 

Tornano a Spazio Oberdan i geniali Antonio Rezza e Flavia Mastrella con il loro nuovo film, nato come un corto ma cresciuto nel tempo, fino a diventare oggi un lungometraggio. Milano, via Padova parla di razzismo e insofferenza e racconta la convivenza forzata e la cultura di chi è straniero. È il canto a farci vedere la dolcezza di un ritmo naturale da tempo dimenticato in occidente. A pochi minuti dall’inizio delle interviste Antonio era già integrato, la via che sembrava deserta ha iniziato ad animarsi, la realtà talmente insolita raggiunge picchi performativi quando i problemi personali si associano a quelli sociali. Le risposte, a tratti di frasi fatte, in altri momenti scoordinate con l’aspetto e l’esperienza dell’intervistato, rendono paradossale lo squilibrio sociale. Nel magma di problemi i razzisti sostengono che gridare è un reato e i pacifisti cercano disperatamente di aiutare, di assistere, di voler integrare a tutti i costi chi, per volere politico, viene regolarmente maltrattato.

Agli spettatori del film “Via Padova” in programma al Cinema Spazio Oberdan, sarà distribuito un coupon grazie al quale potranno assistere ad una qualsiasi replica dello spettacolo “Anelante” di Antonio Rezza e Flavia Mastrella (in scena al Teatro Elfo Puccini fino al 28 febbraio) potendo acquistare due biglietti a € 13,50 cadauno invece di € 30,50.

Analogamente, gli spettatori di “Anelante”potranno assistere al film “Via Padova” acquistando biglietti a € 4,50 invece di € 7,50.

Promozione valida previa esibizione del coupon promozionale.

Schede film


Proiezioni



© 2011 Fondazione Cineteca Italiana p.iva 11916860155

Progetto e sviluppo smarketing°