bela-tarr

OMAGGIO A BELA TARR

dal 14 Aprile 2017 al 30 Aprile 2017

 

Con cinque film praticamente mai distribuiti in Italia, rendiamo omaggio a Béla Tarr (Pécs, Ungheria, 1955), autentica figura di culto del cinema europeo. Da sempre interessato a temi di natura sociale e politica, ma filtrati da risvolti filosofici capaci di rendere i suoi soggetti universali, Béla Tarr, attraverso un’estetica rigorosa, è riuscito fin dagli anni Ottanta a gettare uno sguardo profondo sulla nostra realtà, facendone emergere contraddizioni, ipocrisie, vizi e disperazione, cogliendone la lenta, inarrestabile e progressiva disgregazione. Un cinema, quello del grande autore ungherese, che restituisce alla settima arte la capacità, fattasi sempre più rara, di farci accedere a un tempo e a un pensiero diversi, di spostare il nostro punto di vista sul mondo.

Schede film


Proiezioni



© 2011 Fondazione Cineteca Italiana p.iva 11916860155

Progetto e sviluppo smarketing°