berger

THE SEASONS IN QUINCY: FOUR PORTRAITS OF JOHN BERGER

dal 22 Aprile 2017 al 30 Aprile 2017

 

Un magnifico film in anteprima (prodotto, co-diretto e interpretato da Tilda Swinton) per ricordare John Berger, nato a Londra nel 1926 e scomparso lo scorso 2 gennaio all’età di 90 anni. Romanziere, pittore, critico d’arte, poeta, drammaturgo e sceneggiatore, il «Guardian» lo ha definito uno degli scrittori più influenti della sua generazione. Come ha scritto Marco Belpoliti in un bellissimo ritratto da lui firmato su «Repubblica» all’indomani della sua morte: «John Berger è stato un intellettuale controcorrente (…) Per lui vale una frase di Elsa Morante che una volta ha definito lo scrittore come “un uomo a cui sta cuore tutto quanto accade, fuorché la letteratura”. Se c’è un’espressione che può definirlo è “forme d’attenzione”: qualcosa che viene prima ancora dello stile che hanno i suoi scritti o le sue opere visive, perché Berger si è interrogato su tutto ciò che cadeva sotto il suo sguardo, fosse un quadro o un ritaglio di giornale, un luogo o un oggetto, una persona oppure un albero.»

Schede film


Proiezioni



© 2011 Fondazione Cineteca Italiana p.iva 11916860155

Progetto e sviluppo smarketing°