a-dangerous-method 1

A Dangerous Method

R.: D. Cronenberg.
Sc.: Christopher Hampton. 
Int.: Viggo Mortensen, Michael Fassbender, Keira Knightley, Vincent Cassel.
Can./UK/Ger./Fr./Irlanda, 2011, col., 99’.

Sinossi

 

Primi del 1900, tra Zurigo e Vienna, luoghi in cui si sviluppa il complesso e anche conflittuale rapporto tra i padri della psicanalisi, Sigmund Freud e Carl Gustav Jung, e la difficile relazione di entrambi con la paziente Sabina Spielrein, ragazza russa di cultura elevata cui è stata diagnosticata una grave isteria aggressiva. Sabina è una paziente di Jung che, per curarla, decide di adottare la “terapia delle parol”’ – il trattamento sperimentale di Freud – attraverso cui emerge un’infanzia segnata da umiliazioni e maltrattamenti da parte della figura paterna e un complicato rapporto tra sessualità e disordini emotivi. Con il passare del tempo il rapporto fra lei e Jung andrà ben oltre quello fra medico e paziente, ma alla fine le cure avranno effetto e Sabina diventerà lei stessa psichiatra.
Prima della proiezione interventi di: Prof. Alberto Priori (Ospedale San Paolo, Milano), Letizia Leocani (Ospedale San Raffaele,Milano): Elettroshock per guarire il cervello: une terapia che sta tornando di moda.

Proiezioni

29 Marzo


19:00

Appartiene a:

dal 27 Marzo 2017 al 02 Aprile 2017
cover

Festival Cervello&Cinema

  Ingresso libero fino a esaurimento posti   BrainForum presenta la prima edizione del Festival “Cervello&Cinema”. Una settimana di film,…

 


© 2011 Fondazione Cineteca Italiana p.iva 11916860155

Progetto e sviluppo smarketing°