vulcani

La guerra dei vulcani

R.: Francesco Patierno
Sc.: F. Patierno, Chiara Laudani. Mont.: Renata Salvatore. Suono: Riccardo Spagnol
Int.: Roberto Rossellini, Ingrid Bergman, Anna Magnani
Italia, 2012, 52’.

Sinossi

 

Nel 1949 Roberto Rossellini è all’apice del successo e condivide la vita artistica e affettiva con Anna Magnani, una relazione fatta di continui litigi tra amanti, destinata a durare ancora per poco. Una lettera inviata da Ingrid Bergman, dea e diva del momento, alla Minerva, casa di produzione di Rossellini un anno prima, viene recapitata al regista. L’attrice in quella lettera rivela tutta la sua stima per il Maestro. Rossellini, celebre dongiovanni, tradisce e abbandona la Magnani e inizia una relazione con la Bergman. A sancire il loro amore, la collaborazione artistica per il film Stromboli, di cui la Bergman è protagonista. Anna Magnani cercherà di piegare e umiliare Rossellini, interpretando Vulcano di William Dieterle, una produzione cinematografica che diventerà una sfida a distanza ravvicinata da combattere sul campo comune delle assolate Eolie del dopoguerra. Protagonisti della storia sono Rossellini, prototipo dell’uomo mediterraneo, la Magnani presuntuosa, geniale, violenta e Ingrid Bergman, che – apparentemente insicura – compirà una scelta coraggiosa che le costerà l’ostracismo di Hollywood. Ma protagonista è anche l’isola di Stromboli e il vulcano sempre attivo: forte e magnetico, regala ai protagonisti della storia la forza per scelte rischiose.
Il regista Francesco Patierno sarà presente in sala per parlare del film e per presentare il suo primo romanzo Il giostraio (Caracò editore, 2012) appena pubblicato.

Sala Alda Merini

12 Gennaio


17:30

Appartiene a:

12 Gennaio
vulcani

La guerra dei Vulcani

  All’ultima Mostra del Cinema di Venezia è stato presentato il documentario di Francesco Patierno La guerra dei vulcani. Visto…

 

© 2011 Fondazione Cineteca Italiana p.iva 11916860155

Progetto e sviluppo smarketing°