teresa-raquin

Vampyr

R.: Carl Th. Dreyer.
Sc.: C.Th. Dreyer, Christen Jul, liberamente ispirata alle novelle della raccolta In the Glass Darkly di Joseph Sheridan Le Fanu.
Fot.: Rudolf Maté, Louis Née.
Scenog.: Hermann Warm, Hans Bittmann, Cesare Silvagni.
Int.: Julien West, Henriette Gérard, Jan Hieronimko, Maurice Schutz.
Germania/Francia, 1932, 75’, v.o, sott. it.

Sinossi

 

«… Il candore di Vampyr, accompagnato ai suoni, alle grida e soprattutto ai gemiti atroci del Dottore, la cui ombra accartocciata scompare nel deposito di farina, là in quel mulino imperturbabile dove nessuno verrà mai a liberarlo. Tanto era stata sobria la cinepresa di Dreyer nel filmare Giovanna d’Arco, altrettanto si libera e diventa una sorta di lapis in mano a un giovane per seguire, precedere o intuire i movimenti del vampiro lungo muri grigi.» (F. Truffaut)

Proiezioni

31 Marzo


17:00

30 Aprile


19:30

Appartiene a:

dal 01 Maggio 2017 al 23 Maggio 2017
arancia-meccanica-wallpaper

CINETECA 70 – IN 35MM

  Quinto capitolo del percorso che proseguirà per tutto l’anno a Spazio Oberdan per festeggiare i 70 anni della Cineteca…

 


© 2011 Fondazione Cineteca Italiana p.iva 11916860155

Progetto e sviluppo smarketing°